Archivio tag: contratto università

AFAM: incontro con il Gabinetto del Ministro per rinnovo CCNL 2006/2009

 

AFAM: incontro con il Gabinetto del Ministro per rinnovo CCNL 2006/2009

In risposta alle pressanti richieste che FLC Cgil, CISL Università e UILPA UR AFAM hanno rivolto al Ministro dopo gli incontri tecnici avuti con l’ARAN, tutti i Sindacati rappresentativi dell’AFAM sono stati convocati presso il Gabinetto per il giorno 12 novembre alle ore 15, per un incontro tecnico finale sulle questioni centrali riguardanti la definitiva composizione del CCNL 2006/2009.

Detto incontro costituirà l’istruttoria in preparazione dell’incontro con il Ministro Gelmini programmato per la prossima settimana.

Roma, 9 novembre 2009

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Gabinetto
Roma, 8 novembre 2009
Prot. n. AOOUFGAB 6541/GM

Alle Organizzazioni Sindacali
FLC Cgil
CISL Università
UIL AFAM
SNALS/CONFSAL
UNIONE ARTISTI UNAMS
Oggetto: convocazione incontro tecnico: rinnovo CCNL Comparto AFAM.


I rappresentanti delle Organizzazioni sindacali in indirizzo sono invitati a partecipare all’incontro tecnico che si terrà, sull’argomento indicato in oggetto, il giorno 12 novembre 2009 alle ore 15.00, presso questo Ministero – sede di Viale Trastevere – II° piano, sala Ovale.

Il Vice Capo di Gabinetto
Dr. Emanuele Fidora

 

Via: www.flcgil.it

 

Consulta i nostri blog su supplenze e agriturismo in chianti.


Università di Bologna, sottoscritto il Contratto Collettivo Integrativo di Lavoro

 

Università di Bologna, sottoscritto il Contratto Collettivo Integrativo di Lavoro

Destinatario dell’accordo il personale tecnico-amministrativo.

L’ipotesi di Contratto Collettivo Integrativo di Lavoro, siglata il 1° ottobre 2009, è stata approvata dalle assemblee dei lavoratori con solo 14 astensioni, divenendo pertanto operativa e anticipando i decreti attuativi varati il 9 ottobre.

Significativo è il risultato conseguito sulla composizione del fondo, che ottiene il reintegro della somma spesa per le progressioni orizzontali previste nel precedente contratto, pari a poco più di 1 milione di euro, e sconta pertanto solo il taglio del 10% previsto dalla legge 133.
Ciò ha consentito di confermare l’indennità mensile di ateneo (IMA) a 89 euro lordi mensili.


Questo integrativo contiene anche, per il secondo anno consecutivo, una tornata di Progressioni Orizzontali, relative al biennio 2007-2008, che vede, come la precedente, un incremento del fondo ad esse destinato maturato nel corso del 2008.

Di rilievo anche l’apertura del tavolo bilaterale sull’Organizzazione del Lavoro, atteso momento di confronto in vista delle molte novità legislative già avviate e di quelle in arrivo.

 

Via: www.flcgil.it